logo

Progetto Atlantide A.A. 2017-2018.Filiere corte e sostenibilità ambientale: Atlantide IC scuola Baracca Ravenna

Il 30 novembre 2017 sono terminati i laboratori previsti per il sesto anno di “Filiere corte e sostenibilità ambientale”, il progetto di educazione al consumo responsabile promosso da Federconsumatori e rivolto alle alunne e agli alunni delle scuole primarie e secondarie di I° e II° grado della provincia di Ravenna.
La proposta per l’anno scolastico 2017/ 2018 ha dato continuità alle campagne di comunicazione e sensibilizzazione che dal 2011 Federconsumatori rivolge agli alunni delle scuole del territorio emiliano romagnolo con, l’obiettivo di educare i ragazzi al consumo critico e consapevole in tutti gli aspetti della vita quotidiana.
I CONTENUTI
Il progetto si è sviluppato attraverso la realizzazione di laboratori tematici condotti in aula.
I laboratori sono stati organizzati in maniera da alternare in modo bilanciato momenti di teoria a momenti di pratica e di sperimentazione diretta: interattività, brainstorming, simulazioni e giochi sono state le principali modalità applicate, in grado di stimolare la curiosità e l’interesse e permettere forme di apprendimento attivo e partecipato.
Al fine di integrare e implementare l’offerta formativa già proposta negli scorsi anni, i docenti hanno potuto scegliere tra 2 moduli diversi incentrati su tematiche risultate negli ultimi anni di particolare interesse per le scuole:
 Modulo 1: CONSUMO CRITICO E CONSAPEVOLE
La proposta ha preso in considerazione il consumo critico e consapevole in tutti gli aspetti della vita quotidiana: dall’utilizzo delle risorse energetiche alla scelta dei prodotti alimentari, dall’acquisto di capi di abbigliamento alla scelta di strumentazioni elettroniche. Partendo da esperienze pratiche e concrete sono stati offerti agli studenti spunti di riflessione al fine di sviluppare una maggiore consapevolezza e senso di responsabilità, stimolando comportamenti critici e propositivi.
 Modulo 2: USO CORRETTO E RESPONSABILE DELLE NUOVE TECNOLOGIE
Questa proposta ha avuto come scopo quello di approfondire la conoscenza del mondo del web e dei social network, spiegando in modo dettagliato i vantaggi e i limiti di internet, soprattutto in relazione al tema della privacy e del cyberbullismo. Attraverso la visione di video e di giochi di ruolo, le ragazze e i ragazzi hanno avuto la possibilità di osservare da un punto di vista diverso le proprie “abitudini digitali”, facendo chiarezza sul corretto utilizzo del web e della realtà digitale, completando così le loro conoscenze, spesso imprecise e frammentarie.

Pubblichiamo di seguito gli elaborati prodotti dai ragazzi a conclusione del progetto.

“Realizzato nell'ambito del Programma generale di intervento della Regione Emilia Romagna con l'utilizzo dei fondi del Ministero dello sviluppo economico. Ripartizione 2015"

File allegati

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo. close [ informativa ]