Il caso del mese di Federconsumatori. Condotta illegittima di un agente assicurativo

Si sono rivolti ai nostri sportelli due cittadini di San Giovanni in Persiceto (Bo) gravemente danneggiati dalla condotta illegittima di un agente assicurativo, socio di una grande agenzia assicurativa

I due risparmiatori, fidandosi della correttezza dell’agente noto da tempo in paese, in più occasioni gli avevano consegnato somme anche ingenti di denaro, sotto forma di assegni, affinché fossero investite in polizze. In tutto, i risparmi investiti ammontavano a oltre 265.000 euro.

Nel luglio 2020 l’agenzia assicurativa si accorgeva di irregolarità nella gestione del portafogli dei nostri associati, che venivano quindi convocati per chiarimenti dall’Auditor generale della compagnia assicurativa. In quella occasione, i due sfortunati risparmiatori scoprivano che solo una piccola parte dei risparmi versati all’agente, meno di un terzo del totale, erano stati effettivamente investiti: del resto, quasi 200.000 euro, nessuna traccia. Inoltre, scoprivano che i rendiconti a loro consegnati periodicamente dall’agente erano stati falsificati, non corrispondendo a quanto registrato presso l’agenzia assicurativa. Anche i documenti contrattuali mostrati ai nostri assistiti presentavano diverse firme false.

Purtroppo quanto accaduto ai due cittadini di San Giovanni non è nuovo alla nostra associazione: anni fa era accaduto la medesima cosa a diversi cittadini di Crevalcore, sempre nella zona della pianura bolognese.

In questi casi, occorre tempestivamente attivarsi presso la compagnia per il recupero delle somme, oltre a procedere con le denunce penali.

In ottica preventiva, è buona norma attivare e utilizzare i profili online che le banche e le compagnie assicurative mettono di solito a disposizione per il controllo della propria posizione da casa, in modo da avere la situazione sempre sotto controllo. Fate inoltre arrivare i resoconti periodici direttamente alla vostra abitazione e non all’agenzia di riferimento. Inoltre, è prudente non affidare tutti i risparmi ad una sola agenzia ma differenziare i propri investimenti.

Ovviamente le sedi di Federconsumatori sono a disposizione per assistenza e consulenza.

E.A.

"Realizzato nell'ambito del Programma generale di intervento della Regione Emilia-Romagna con l'utilizzo dei fondi del Ministero dello sviluppo economico. Ripartizione 2018"

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo. close [ informativa ]