logo

Cure odontoiatriche, i cittadini non devono venire abbandonati

Un numero crescente di cittadini è costretto a rinunciare alle cure odontoiatriche. Si tratta ormai di una vera e propria discriminazione sociale. In tanti ricorrono al turismo odontoiatrico o a catene private low cost che non assicurano standard adeguati.

Federconsumatori Emilia Romagna ha chiesto alla Regione Emilia Romagna maggiore vigilanza sulle strutture odonotoiatriche e chiede investimenti nell'odontoiatria pubblica perchè la salute in bocca è un diritto.

La Regione non può ignorare il problema. I cittadini attendono risposte.

Sostieni la campagna di Federconsumatori

S.M.

L.4/2017 Contributo Regione ER 2019

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo. close [ informativa ]