logo

Libera e Federconsumatori insieme contro la mafia

Pubblichiamo con orgoglio la lettera di ringraziamento che l'associazione Libera ha inviato a Federconsumatori Piacenza per la riuscita collaborazione sul progetto: "Una pizza contro il pizzo", che ha ricevuto una menzione speciale in "Regoliamoci", il concorso per scuole organizzato da Libera con il sostegno del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

Una collaborazione che ha permesso a tanti bambini delle scuole di Piacenza di avvicinarsi all'impegno e alla lotta contro tutte le mafie e di conoscere - grazie anche ai laboratori scolastici sul consumo consapevole organizzate da Federconsumatori (iniziative facenti parte di un progetto co-fianziato dalla Regione Emilia-Romagna) - il lavoro e le etichette dei prodotti delle Cooperative di Libera Terra, marchio che contraddistingue tutti i prodotti biologici delle cooperative aderenti a Libera e che, grazie alla legge 109/1996, gestiscono strutture produttive e terreni confiscati alle organizzazioni mafiose.

Federconsumatori si augura che questa collaborazione possa svilupparsi e consolidarsi nel tempo.

File allegati

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo. close [ informativa ]