logo

XVIII edizione indagine sui prezzi dei supermercati Modena e provincia

Quella che Federconsumatori di Modena presenta per l'anno 2012 è la 18a edizione dell'Osservatorio prezzi praticati nei supermercati, ipermercati e discount della provincia di Modena.E' indubbio che questa edizione della indagine, che si muove sulla base di una metodologia consolidata di analisi, è del tutto straordinaria e connotata fortemente dal sisma che ha colpito l'Area Nord della provincia di Modena nel maggio 2012. Infatti, a seguito di questi drammatici eventi pur decidendo di effettuare ugualmente  l'indagine, abbiamo posticipato le rilevazioni al mese di ottobre (invece di giugno come per le precedenti edizioni) ed arrivando alla presentazione nel mese di gennaio 2013. Abbiamo, a maggior ragione, voluto fornire questo strumento informativo a fronte della difficilissima situazione che si è venuta a creare a seguito del terremoto, i cui effetti si  sono sommati ai già gravi problemi derivanti dalla crisi economica.Si tratta di una indagine unica  per la realtà della Provincia di Modena e che proprio perché è svolta da una Associazione di Consumatori si caratterizza per l' autonomia  rispetto a quanti ne sono direttamente coinvolti. L'Indagine prezzi, in questi ultimi anni, ha affinato la metodologia ed  il sistema di rilevazione dei dati, attraverso ulteriori informazioni sulla dimensione prezzi ed ha indagato, per il quarto anno consecutivo, le abitudini e gli usi dei consumatori, concentrando ulteriormente  l'attenzione proprio sui temi economici che le famiglie stanno affrontando nel far fronte alla pesante crisi che ha drammaticamente coinvolto il Paese. In uno scenario generale contrassegnato da una forte caduta dei consumi, le famiglie italiane e modenesi stanno progressivamente riducendo tutti i consumi, persino la spesa alimentare ed aumenta la loro percezione e preoccupazione per un futuro economico in peggioramento rispetto alla situazione attuale. Per tutte queste ragioni, con questo rapporto la Federconsumatori di Modena,  intende  fornire prima di tutto ai cittadini-consumatori, ma anche alle  istituzioni, alle organizzazioni economiche ed alle imprese del settore, elementi di informazione, comparazione e valutazione sul livello dei prezzi, permettendo a queste ultime di giocare un ruolo più attivo nello sviluppo della competizione e della trasparenza del mercato.Anche per la 18a edizione ci preme ribadire chiaramente che il nostro obiettivo non è quello di definire classifiche o in modo semplicistico individuare il punto vendita più conveniente in assoluto. Il nostro intento è quello di rappresentare il livello dei prezzi praticati dalle diverse catene commerciali in un determinato intervallo di tempo, con la chiara intenzione di stimolare ancora di più  la concorrenza fra le diverse catene distributrici presenti nella nostra provincia, favorendo così le famiglie ed  i consumatori. Siamo altrettanto consapevoli che questa indagine, qualunque sia la procedura seguita per la composizione di qualsiasi campione e dei sistemi di rilevazione, può essere soggetta ad osservazioni e critiche, più o meno fondate, ma, d'altro canto, riteniamo che l'esperienza maturata in questi anni, ci abbia consentito di individuare, affinare ed adottare una metodologia scrupolosa ed affidabile che attraverso denominatori comuni ne consente la realizzazione in modo corretto e trasparente. Allo stesso tempo dichiariamo che il nostro obiettivo è quello di stimolare il confronto  tra gli addetti ai lavori e diffondere le informazioni desunte dalla nostra indagine al fine di favorire la concorrenza del mercato. L'indagine, nel corso degli anni, ha mantenuto, nonostante le difficoltà,  l'interesse degli enti locali che contribuiscono alla sua realizzazione, tra essi l'Amministrazione Provinciale di Modena, diversi Comuni e, per il quarto anno,  l'importante sostegno della Camera di Commercio di Modena. Il nostro obiettivo primario rimane per le future edizioni, la possibilità di svolgere più di una rilevazione nel corso dell'anno. Ambizione di pressoché impossibile realizzazione data la scarsità di risorse economiche a nostra disposizione che vanno utilizzate con parsimonia anche alla luce della condizione di grave difficoltà economica, oltre che nostra, degli enti locali e delle istituzioni. Federconsumatori ringrazia tutti gli interlocutori per la pazienza e la disponibilità dimostrate, ed i nostri collaboratori per lo sforzo e la competenza messe a disposizione nella realizzazione della 18a edizione dell'osservatorio

File allegati

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo. close [ informativa ]