logo

Riaperto dalla Regione ER il bando per il bonus sostituzione auto inquinanti

Riaperto dall' 8 luglio e fino al 30 settembre 2019 il bando regionale per richiedere gli ecobonus e dare la possibilità ai cittadini residenti in Emilia-Romagna di ottenere un rimborso per sostituire la propria vettura. La richiesta del contributo, fino a 3 mila euro, a vantaggio di chi deciderà di sostituire la propria auto e acquistare un nuovo modello a basso impatto ambientale o a zero emissioni, come nel caso delle auto elettriche. I contributi saranno concessi indipendentemente dal reddito o dall’ ISEE del richiedente. Questa ulteriore misura a favore dei cittadini di contrasto a smog e polveri sottili verrà finanziata con 4 milioni di euro dalla Regione che potranno usufruire di un ulteriore sconto del 15% sul prezzo di listino da parte dei concessionari che aderiscono al protocollo promosso dalla Regione con Anfia, Unrae e Federauto. Potranno richiedere il contributo i cittadini che risiedono in un Comune dell’Emilia-Romagna e rottamano o hanno rottamato, a far data dal 1 gennaio 2019, un’autovettura di proprietà o di un cittadino residente in Emilia-Romagna (che abbia dato il consenso) appartenenti fino alla classe Euro 2 per le auto a benzina e fino alla classe Euro 4 per le diesel. Gli incentivi riguardano l’acquisto di un’autovettura nuova di prima immatricolazione a esclusivo uso privato, ad alimentazione elettrica, ibrida (benzina/elettrica), a metano (mono/bifuel benzina), gpl (mono/bifuel benzina). Queste ultime tre categorie – ibride, metano e gpl – devono appartenere alla classe ambientale Euro 6. La procedura per la richiesta di contributo si articola in tre fasi tutte online: prenotazione del contributo, invio dell’ordine di acquisto e rendicontazione attraverso un applicativo della Regione disponibile dall’8 luglio. Per accedere alla procedura è necessario utilizzare le credenziali informatiche dei sistemi di identità digitale Federa (www.federazione.lepida.it) oppure Spid (https://www.spid.gov.it/richiedi-spid). La graduatoria dei soggetti beneficiari sarà stilata secondo l’ordine di arrivo delle prenotazioni on line e fino ad esaurimento del plafond disponibile. Ulteriori informazioni per la richiesta dell’eco-bonus si trovano nella sezione dedicata del portale della Regione: http://www.regione.emilia-romagna.it/mobilitasostenibile e presso le sedi territoriali di Federconsumatori che potranno fornire anche assistenza diretta nella procedura di richiesta del contributo.

Questo sito web impiega cookie tecnici e di profilazione, proseguendo nella navigazione si acconsente al loro utilizzo. close [ informativa ]