Pratiche commerciali scorrette, multate Unieuro e Monclick

L’Antitrust ha multato Unieuro e Monclick, rispettivamente per 3 e 1.2 milioni di euro, per pratiche commerciali scorrette.Già nel 2021 le due aziende erano state oggetto di un provvedimento dell’Autorità (con multe di 4 milioni e 300.000 euro) ed erano state diffidate dal proseguire con le condotte scorrette. Le modifiche non sono però state giudicate sufficienti. Le pratiche scorrette sanzionate sono diverse. Innanzitutto, venivano proposte in vendita sui siti internet numerosi prodotti che in realtà non erano presenti in magazzino, con la conseguenza che molti ordini finivano poi cancellati. Questo poteva provocare un danno ai clienti che nel frattempo potevano aver perso altre occasioni oppure subire danni per il ritardo nell’acquisto;Nei…

Continua a leggerePratiche commerciali scorrette, multate Unieuro e Monclick

Manovra: inconcepibile e dannoso l’innalzamento a 60 euro della soglia per i pagamenti con Pos: così si favorisce l’evasione e si limita la libertà dei cittadini.

Sono molte le carenze e le incongruità della manovra di bilancio del Governo, che abbiamo sottolineato nei giorni scorsi. Ma, leggendone il testo completo, sono sbucate fuori altre misure pessime, come quella che modifica la soglia minima dei pagamenti Pos, quella sotto la quale sarà consentito all’esercente rifiutare un pagamento tracciabile. Finora esercenti e attività di impresa o professionali erano tenuti ad accettare i pagamenti a mezzo Pos, con tanto di sanzione amministrativa, introdotta dal 30 giugno 2022, pari a 30 euro, aumentata del 4 per cento del valore del pagamento elettronico rifiutato. Una misura che già avevamo giudicato insufficiente, dal momento che l’importo della sanzione era esiguo, poco più che…

Continua a leggereManovra: inconcepibile e dannoso l’innalzamento a 60 euro della soglia per i pagamenti con Pos: così si favorisce l’evasione e si limita la libertà dei cittadini.

Black Friday e Cyber Monday: ISTRUZIONI PER L’USO

Si avvicina il periodo in cui i più grandi negozi off-line e on-line offrono sconti pre-natalizi anche sostanziosi, sulla scia delle tradizionali giornate successive al Giorno del Ringraziamento che negli Stati Uniti sono molto attese per l’acquisto dei regali di Natale. A differenza dei saldi di fine stagione, il Black Friday e il Cyber Monday sono periodi molto più brevi (una settimana, a volte anche solo due giornate) e le offerte sono limitate anche nelle quantità, per cui la tentazione di precipitarsi sull’affare del momento è grande. Come spesso accade, però, la fretta è cattiva consigliera e si rischia di incappare in truffe oppure in finti sconti di prodotti il cui…

Continua a leggereBlack Friday e Cyber Monday: ISTRUZIONI PER L’USO

Metano per autotrazione, cosa sta succedendo in Regione? Modena la più cara fra le province

Federconsumatori Modena ha comparato i prezzi del metano per autotrazione applicati nella giornata del 5 ottobre nei distributori delle provincie di Modena, Reggio Emilia, Bologna e Parma. Abbiamo preso a riferimento per ognuno di questi territori i prezzi applicati nei dieci distributori più convenienti della città capoluogo e dei comuni limitrofi, escludendo quelli che non modificano i prezzi da tempo (in genere chiusi) e quelli autostradali.Il prezzo medio dei primi dieci distributori è il seguenteParma 2,377 euro/kgReggio 2,420 euro/kgBologna 3,069 euro/kgModena 3,468 euro/kgA Modena città e nei Comuni limitrofi, il costo di un pieno di metano è superiore del 46% rispetto a Parma, del 43% rispetto a Reggio, del 13% rispetto…

  • Categoria dell'articolo:sliderCOMMERCIO
Continua a leggereMetano per autotrazione, cosa sta succedendo in Regione? Modena la più cara fra le province

Commercio, se Conad Nord-Ovest vuole aiutare le famiglie a pagare le bollette si concentri sulla riduzione dei prezzi, non le inciti al gioco d’azzardo!

Ci sono limiti al marketing? Pare di no nel caso di Conad Nord-Ovest, azienda commerciale presente in diverse Regioni, in particolare del Nord e del Centro. L’azienda ha infatti lanciato, in questi giorni, una campagna dal titolo “Bonus Bolletta”, pensata, a detta dell’Amministratore Delegato, per proteggere le famiglie dal caro bollette. L’azienda, probabilmente in sostituzione di altre iniziative, ha deciso di investire a livello nazionale la più che modesta cifra di 625.000 euro (pari allo 0,01% del fatturato 2021) per un’iniziativa che non ha assolutamente nulla a che vedere con le bollette. Non si tratta, infatti, di un’iniziativa commerciale che, in qualche modo, attenua gli effetti su cittadini e famiglie meno…

Continua a leggereCommercio, se Conad Nord-Ovest vuole aiutare le famiglie a pagare le bollette si concentri sulla riduzione dei prezzi, non le inciti al gioco d’azzardo!