Federconsumatori annuncia la propria adesione alla tredicesima edizione di M’illumino di meno, la campagna per il risparmio energetico promossa dal programma radiofonico Caterpillar. L’appuntamento con la Festa del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili è per venerdì 24 febbraio 2017:

A partire dal 24 febbraio nelle sedi Federconsumatori le lampadine “tradizionali” verranno sostituite dalle luci a led. Dalle 18.00 alle 19.30 del 24 febbraio i volontari, i consulenti e i dipendenti che operano presso gli sportelli Federconsumatori spegneranno i telefoni cellulari, che sono i dispositivi che più degli altri assorbono un enorme quantitativo di energia. Consideriamo che nel 2012 i dispositivi elettronici hanno superato, per numero, gli abitanti della Terra!

A tale proposito, e considerando che la parola chiave dell’edizione di quest’anno è la CONDIVISIONE, oltre agli spegnimenti quest’anno invitiamo tutti coloro che aderiscono a compiere un gesto di condivisione contro lo spreco di risorse. Federconsumatori propone di:

condividere i libri

riscoprendo così il piacere della lettura e di scambiarsi impressioni e opinioni in merito a ciò che si legge. A partire dal 24 febbraio e per un mese gli sportelli Federconsumatori (circa 800 su tutto il territorio nazionale) diventeranno punti di bookcrossing: presso le nostre sedi sarà possibile lasciare dei libri affinché possano essere presi in prestito e quindi letti da altri, che possano commentarli ed eventualmente a loro volta portarli altrove. Il nostro intento è di incoraggiare le persone a ‘disintossicarsi’ dal telefono cellulare, preferendo la lettura: Internet può creare dipendenza, un libro crea indipendenza!

Negli anni la partecipazione a M’Illumino di Meno è cresciuta in modo straordinario ed è giunto il momento di far diventare questa festa diffusa un appuntamento fisso e riconosciuto: stiamo portando avanti la proposta dell’istituzione della Giornata Nazionale del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili.

2.551 Visite