Sono  415 le persone, i soci della Banca Romagna Cooperativa, Romagna Centro e Macerone che si sono rivolte all’ Associazione Provinciale di Federconsumatori di Forlì – Cesena chiedendo assistenza, aiuto, informazioni e  tutela a seguito della Assemblea pubblica convocata dalla stessa Federconsumatori presso il Circolo Arci di Sant’ Egidio a Cesena  il 13 ottobre scorso.

Il grandissimo successo di partecipazione è una palese e chiara richiesta di aiuto da parte dei soci; l’associazione Federconsumatori ringrazia tutte le persone per la fiducia accordata e dichiara che intende affiancarli per cercare di recuperare la quota sociale, anche con il supporto della consulta giuridica e della Presidenza Regionale della stessa Associazione.

L’Associazione Federconsumatori, forte di questo livello di rappresentanza chiede chiarezza e trasparenza da parte degli organismi di controllo interni ed esterni per capire i motivi che hanno portato a questa situazione. Dove erano i controllori e coloro che dovevano vigilare sul corretto operato della Banca e dei suoi dirigenti?

Federconsumatori comunque si costituirà parte civile ad eventuali rinvii a giudizio cosi  come ha dichiarato il Vice Presidente Nazionale Sergio Veroli in occasione dell’assemblea pubblica del 13 ottobre.

L’Associazione Federconsumatori Forlì – Cesena informa che :

tutti coloro che non hanno ancora presentato la propria istanza al Commissario Liquidatore, possono presentarla anche se trascorsa la data del 29 ottobre.

A tal fine l’associazione è sempre a disposizione dei soci BRC .

L’Associazione Federconsumatori di Forlì – Cesena assieme alla Presidenza Regionale chiede formalmente di essere convocata dalla Federazione Regionale delle Banche del Credito Cooperativo, dalla Iccrea Holding e dal Commissario Liquidatore BRC in modo urgente e in tempi stretti per discutere ed esplorare tutti i tentativi al fine di tutelare i diritti dei soci. Federconsumatori dichiara che non lascerà nulla di intentato per dare una risposta positiva ai suoi associati.

Federcosumatori si impegna a tenere tempestivamente informati i propri soci .

L’Associazione è a disposizione dei cittadini soci della Brc presso i propri uffici situati a Forlì in via Pelacano n. 7, telefono n. 0543.371170 e a Cesena in Via Plauto n. 90, telefono n. 0547.642134.

Milad Jubran Basir

Presidente Federconsumatori Forlì Cesena

Realizzato nell’ambito del Programma generale di intervento 2013 della Regione Emilia Romagna con l’utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo Economico

 

2.677 Visite
  • Categoria dell'articolo:NEWS
  • Tempo di lettura:2 min. di lettura