Pubblichiamo il comunicato della Regione Emilia Romagna che annuncia il “maggio gratuito” per gli abbonati al servizio ferroviario regionale.
Il mese gratuito viene rilasciato agli abbonati mensili e annuali (solamente presso le biglietterie dei gestori Trenitalia e TPER) utilizzando i fondi derivati dalle sanzioni irrogate alle imprese ferroviarie per soppressioni, ritardi e guasti alla climatizzazione nel corso del 2015.

Federconsumatori ha evidenziato ancora una volta come questa procedura escluda una parte degli abbonati per la difficoltà di accesso a procedure ancora non automatizzate ed esclude sicuramente la maggioranza degli utenti non abbonati ma ugualmente danneggiati. Limitazioni che dovranno essere superate per il futuro.

Comunicato Regione ER 14/04/2016

Le biglietterie sono pronte: a partire da venerdì 22 aprile gli oltre 3000 abbonati Tper, e da domenica 24 aprile i circa 35mila abbonati Trenitalia, potranno ritirare il bonus per viaggiare gratuitamente in treno a maggio.

Due i requisiti per avere il bonus: essere titolare di un abbonamento per viaggiare su una tratta ferroviaria che abbia almeno origine o destinazione in Emilia-Romagna; possedere un abbonamento annuale, o due mensili tra gennaio e aprile 2016, per viaggiare sulla stessa tratta.

Per chi è titolare di un abbonamento mensile con Tper (Per info dettagliate cliccare qui), per ritirare il bonus c’è tempo fino al 25 maggio, per gli abbonati annuali fino al 24 giugno. Gli abbonati mensili di Trenitalia possono richiedere il bonus fino al 24 maggio, gli annuali fino al 30 giugno. Il bonus riguarda unicamente la parte su ferrovia degli abbonamenti integrati “Mi Muovo”, Ferrobus o IVOL Lombardia (quest’ultimo molto utilizzato dai piacentini che vanno a Milano). L’accesso ai bus, per il mese di bonus, dovrà essere acquistato a parte.

Il bonus può essere ritirato unicamente nelle biglietterie di Trenitalia e di Tper: questo vale anche per chi ha comprato gli abbonamenti mensili in altre rivendite. Fanno eccezione le linee Tper nel modenese, reggiano e per la Parma-Suzzara: in questo caso i bonus vengono distribuiti nelle biglietterie delle aziende Seta e Tep.

Inoltre Trenitalia, per rispondere meglio alle esigenze dei clienti, metterà a disposizione dal 26 al 30 aprile un punto dedicato aggiuntivo nella stazione di Bologna per agevolare il rilascio dei bonus. Sarà aperto dalle 7 alle 21. Previste anche aperture straordinarie in altre biglietterie dell’Emilia-Romagna.

In dettaglio i casi principali e in allegato  delle integrazioni urbane e altri titoli delle aziende di trasporto pubblico locale collegati al bonus per abbonati ferroviari.

I principali casi

Abbonamenti mensili
Presentando in biglietteria due abbonamenti utilizzati nel periodo gennaio-aprile 2016 viene rilasciato un abbonamento gratuito valido per il mese di maggio 2016.

Abbonamenti annuali e annuali studenti
Se scadono tra il 30 aprile 2016 e il 29 aprile 2017, la validità viene prorogata di un mese; se sono scaduti nel periodo tra il 31 gennaio e il 29 aprile 2016 e non rinnovati, sarà rilasciato un abbonamento mensile gratuito valido per il mese di maggio 2016.

Abbonamenti mensili “Mi Muovo Mese” e annuali “Mi Muovo” e “Mi Muovo studenti” (inclusi quelli emessi da Tper)
Il riconoscimento della gratuità avviene limitatamente al percorso Trenitalia con le stesse modalità previste per gli abbonamenti mensili, annuali e annuali studenti.

Abbonamenti mensili integrati “Ferrobus” Tper e Tep
Il riconoscimento della gratuità avviene limitatamente al percorso fatto con Trenitalia, con le stesse modalità previste per l’abbonamento mensile.

Abbonamento “Mi Muovo Frecciabianca – Intercity” con estensione regionale
Presentando due abbonamenti utilizzati nel periodo gennaio-aprile 2016 viene rilasciato un abbonamento gratuito valido per il mese di maggio 2016 relativo ai soli servizi regionali.

Di seguito il dettaglio dei potenziamenti previsti per le biglietterie Trenitalia dell’Emilia Romagna:

Un punto vendita dedicato all’emissione esclusiva dei bonus sarà  collocato in stazione a Bologna C.le presso l’ufficio Assistenza Clienti Trenitalia (Piazzale Ovest – stazione di superficie). Confermata la vendibilità del Bonus nelle biglietterie Trenitalia dell’Emilia Romagna a partire dal 24 aprile (TPER dal 22 aprile).

BIGLIETTERIA

GIORNI

POTENZIAMENTO

PIACENZA

26,27,28,29 / 4

2 aperture aggiuntive giornaliere di sportello e prolungamento orario fino alle 22

30/4,  2,5,6/5

1 apertura aggiuntiva giornaliera di sportello

2,3/5

prolungamento orario fino alle 22

FIORENZUOLA

30/4, 1/5

apertura straordinaria (mattina)

FIDENZA

dal 26 al 30/4,  2,3,5/5

potenziamento di 2 ore allo sportello in fascia serale

PARMA

26,28/04,  1/5

prolungamento orario fino alle 22

28,29/4,   2,3/5

supporto alla clientela presso self service

MODENA

1,2/5

1 apertura aggiuntiva giornaliera di sportello

FERRARA

26,27,28,30 /4

1 apertura aggiuntiva giornaliera di sportello

2/5

2 aperture aggiuntive giornaliere di sportello e prolungamento orario fino alle 22

CASALECCHIO

2/5

prolungamento orario fino alle 15

PORRETTA

30/4

apertura straordinaria  (mattina)

2/5

apertura straordinaria (pomeriggio)

In allegato trovate gli indirizzi territoriali dove è possibile acquistare le “integrazioni urbane” delle imprese locali al mese gratuito.

Punti_vendita integrazioni_bonus-mag16-4.pdf (498 download)
2.796 Visite
  • Categoria dell'articolo:NEWS / TRASPORTI E TURISMO
  • Tempo di lettura:4 min. di lettura