Pubblichiamo di seguito la sentenza, in materia di vizi sugli immobili, risultata favorevole per 4 nostri associati, rappresentati dall’avvocato Benatti della Consulta giuridica di Federconsumatori.

Gli associati hanno fatto causa a una società costruttrice, in quanto gli immobili da loro acquistati presentavano difetti di costruzione, che rientravano di fatto nella sfera di applicazione dell’art.1669 c.c., per cui si chiede il risarcimento dei danni rappresentati dalle spese necessarie per “l’eliminazione dei vizi”, oltre a rivalutazioni e interessi.

Sentenza vizi immobili.pdf (2582 download)
3.139 Visite