You are currently viewing Bonus psicologo, come funziona?

E’ stato firmato a metà maggio il decreto interministeriale che fissa le modalità e i criteri per accedere al Bonus Psicologo . A comunicarlo il ministro della Salute, Roberto Speranza, che ha fatto sapere che “dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale sarà possibile, per chi ha un Isee fino a 50mila euro, richiedere un contributo da utilizzare presso psicologi iscritti all’albo.”

Come funziona il Bonus Psicologo?

Il contributo è stabilito nell’importo massimo di 600 euro per persona ed è parametrato in base all’ISEE che dovrà essere pari o inferiore a 50.000 euro.

L’importo del contributo scenderà progressivamente all’aumentare dell’indicatore Isee, fino a ricevere l’importo minimo di 200 euro con un Isee da 30mila a 50mila euro.

il bonus sarà erogato quindi nelle seguenti misure:

600 euro per le persone con Isee fino a 15mila euro;
400 euro per le persone con Isee compreso tra 15mila e 30mila euro;
200 euro per le persone con Isee superiore a 30mila euro e non superiore a 50mila.

Come richiedere questo aiuto?

“L’Inps offrirà il portale per le prenotazioni e i cittadini non dovranno anticipare nulla. I nominativi dei professionisti che daranno la loro disponibilità saranno inseriti nel portale grazie alla collaborazione con il Consiglio nazionale dell’ordine degli psicologi, e il cittadino potrà scegliere il professionista di riferimento da un apposito elenco.

Se le risorse non basteranno per tutti, visto che nella relazione illustrativa del decreto si stima una potenziale platea di 16mila beneficiari, il beneficio sarà erogato in base all’ordine di arrivo della domanda, dando priorità alle persone con Isee più basso.

Ora attendiamo che il decreto venga pubblicato in Gazzetta ufficiale per avere maggiori dettagli sulle modalità di erogazione e le tempistiche.

S.M.

“Realizzato nell’ambito del Programma generale di intervento della Regione Emilia Romagna con l’utilizzo dei fondi del Ministero dello sviluppo economico. D.M. 10/08/2020 “ S.M.

69 Visite
  • Categoria dell'articolo:NEWS / SALUTE /
  • Tempo di lettura:2 min. di lettura